Porretta Terme 22 Luglio 2018

Porretta Terme 22 Luglio 2018

Porretta Terme 22 Luglio 2018 870 567 Michele Torpedine

L’altra sera, dopo un po’ di anni, sono tornato al Porretta Soul Festivaled ho riscoperto una grande manifestazione che – non a caso – dura da 31 anni (il 22 luglio era proprio il 31esimo anniversario).

I miei complimenti a Graziano Uliani perché ha invitato ancora una volta musicisti di un certo calibro, che naturalmente qui in Italia non godono di chissà quale popolarità o per assurdo non sono proprio conosciuti o lo sono soltanto per gli addetti ai lavori e gli amanti del soul. E mi dispiace quando vedo certi risultati, perché mi accorgo dell’ineducazione musicale che ha il pubblico italiano. Non discuto che a San Siro possa andarci chiunque, però non c’è giustizia per quanto riguarda la qualità: l’altra sera ho visto degli artisti, anche ultra 80enni, cantare Soul, rhythm and blues in maniera egregia… fantastici! E non è facile, ci vuole natura, ci vuole anima, bisogna essere portati… non può farlo chiunque come spesso accade nella musica leggera. 
Accetto che il pubblico italiano possa andare a certi concerti (addirittura il giorno prima con i sacchi a pelo e con scomodità varie) ma non capisco invece la frequenza limitata a manifestazioni di questo tipo con immense qualità. 
Il #PorrettaSoulFestival per quest’anno è ormai terminato, ma vi invito anche per le prossime manifestazioni ad allargare i vostri orizzonti e a cercare di riconoscere la qualità. 
Ce ne sono già tanti simili per fortuna: Umbria Jazz ® Festival, Lucca Summer FestivalPistoia Blues e altri… vi assicuro che non ne rimarrete delusi! 
Alla prossima
#MicheleTorpedine

Preferenze sulla privacy
Quando visiti il nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Vale la pena notare che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che siamo in grado di offrire.
Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Questo sito utilizza cookies, anche di terzi, al fine di offrire un servizio migliore agli utenti. Per maggiori informazioni o per modificare le tue preferenze sui cookies di terzi accedi alla nostra Informativa Privacy. Proseguendo la navigazione sul sito o chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookies di terzi.